Amichevole Under18: RedHogs vs Redskins

Ottima prestazione della giovanile degli Hogs sul campo sintetico di via Paterlini nell’amichevole di lusso giocata domenica contro i Redskins Verona.

I ragazzi allenati da gennaio da Jacopo Cavazzoni e Marco Bonacini sono scesi in campo agguerriti. La voglia di rivincita era tanta, dopo la batosta di 50-0 presa l’anno scorso sul campo veronese, e i ragazzi reggiani sono partiti subito agguerriti.

Su un bel pass di Junior su Maestri è arrivata la prima segnatura, trasformazione ok con un pass sul TE Manfredini e Redhogs subito in vantaggio per 8-0. Gli scaligeri non si fanno però attendere. Con un pass del qb Corradi su Capon segnano e pareggiano immediatamente con la trasformazione su corsa di Zantedeschi.

Il primo tempo continua all’insegna del bel gioco, ma sono nuovamente i Redhogs a passare in vantaggio con una corsa del travolgente Michelini, che di forza si impone sulla difesa dei Redskins per 20 yards. Trasformazione ok di Argenteri che corre nel mezzo e maialini avanti 16-8. Sempre buona la prestazione della difesa che continua a fermare l’attacco veneto. Offense reggiana che riparte e torna a segnare con una corsa di 15 yards di Maestri. Trasformazione da due punti fermata dalla difesa Redskins e primo tempo che si chiude sul 22-8.

Il secondo tempo si apre con un turnover sul primo drive dei Redskins. A 7 yards dalla loro end zone Morlini entra e provoca un fumble al qb Corradi e l’attacco reggiano si trova a ripartite in red zone. Basta una corsa nel centro di 7 yards ad Argenteri per aumentare il vantaggio reggiano. La trasformazione non va a segno ma il punteggio è nel frattempo arrivato a 28-8.

Il secondo tempo è nefasto per i veronesi che tornano nuovamente a perdere palla con un fumble sulle loro 35 yards. Riparte nuovamente l’attacco reggiano, con una corsa di Michelini di 23 yards . Con la successiva trasformazione, pass di Junior su Poli, il vantaggio arriva a 36-8.

A questo punto della partita i giovani Pellerossa tirano fuori il carattere e iniziano a giocare in modo più continuativo e pericoloso. Il giovane qb Corradi  trova il suo ricevitore con un ottimo lancio. Trasformazione che riesce e svantaggio che inizia a ridursi. 36-16 e tutto un tempo ancora da giocare. La difesa scaligera costringe gli Hogs al primo punt della giornata, ma con una spettacolare serpentina tra lo special team reggiano Zandonai riporta la palla sulle 23 reggiane. E’ nuovamente il giovane Rb fuoriclasse dei Redskins a correre in td. Finta a destra, finta a sinistra, roll davanti ai Lb reggiani e il punteggio torna a ridursi. Trasformazione no good e punteggio sul 36-22.  Dopo qualche fallo giustamente stoppato dalla crew giudata da un ottimo Simeoni, i Redhogs riescono a riprendere il gioco in mano. Un corale gioco dell’attacco macina yards, fino alla segnatura del piccolo Argenteri (premiato MVP per gli Hogs dal coach americano Dwaine Hatch). E’ l’ennesima corsa del sedicenne Zantedeschi Giulio a chiudere la partita. Trasformazione ok e punteggio che si ferma sul 44-30.

Bellissima prestazione di entrambe le squadre che hanno dimostrato un buon atteggiamento in campo. Entrambe le formazioni hanno reagito a momenti di calo psicologico e hanno fatto vedere al pubblico presente (un centinaio di persone accorse a tifare i propri amici, ragazzi, figli o fratelli) delle belle giocate, sia in attacco che in difesa.  Da segnalare per i Redskins le belle azioni giocate  dal Quarterback Federico Corradi che ha più volte trovato su passaggio i bravi Capon, Dal Corso e Pomari. Indiscussa l’ottima prestazione del rb Zantedeschi premiato da coach Hatch come MVP dei Redskins.

Per i Redhogs oltre all’MVP Argenteri (classe 1994) ottimo il gioco distribuito dal qb Junior sui vari Michelini e Maestri. In difesa da segnalare l’ottima prestazione di Guerra e del capitano Morlini.

Soddisfatti i coach e soprattutto Cattini, head coach reggiano, che ha apprezzato la crescita dei giovani maialini. Dalla precedente amichevole di maggio incredibili i miglioramenti in campo dei ragazzi. L’affiatamento sempre maggiore, gli sforzi in palestra e gli allenamenti sul campo hanno dato vita a un ottimo team che con gli ultimi innesti si prepara ad affrontare a settembre un campionato sempre più agguerrito.

Per tutti i ragazzi interessati a partecipare alle giovanili Under 18 ed Under 21 degli Hogs potete contattare Manuela al numero 335 1913978 oppure andare sul sito www.hogs.it


RedHogs vs Redskins

Lascia un commento


Federazioni